Barabàn
Il Valzer dei Disertori
(1987) ACB/CD01 (CD, MC)

Dettagli e ascolto

Musica tradizionale dell'area lombarda. Undici tracce di canti corali, ballate, canti di protesta e danze eseguite con organetto, piffero, cornamusa, flauti, ghironda e violino.

"...Il valzer dei disertori è un gran bel disco... il miglior disco italiano del 1987, un lavoro maturo ed equilibrato, con un'ottima scelta di brani, begli arrangiamenti e proprio ben suonato..." (Folkgiornale, S. Daniele del Friuli 1987)

 

 

Barabàn
Naquane
(1990) ACB/CD04 (CD, MC, LP)

Dettagli e ascolto

Musica tradizionale del nord Italia rielaborata accostando gli strumenti acustici della tradizione alle moderne tecnologie (campionatori, sequencer etc.) con un orecchio rivolto al futuro e uno alle nostre radici.

"... superba la musica, le esecuzioni, la registrazione, la produzione, la presentazione... è difficile parlare dei singoli brani quando tutti sono così belli... un eccellente CD..." ( Folk Roots, Gran Bretagna 1991)

 

 

Barabàn
Live
(1994) ACB/CD06 (CD, MC)

Dettagli e ascolto

Musica tradizionale del nord Italia. Registrato dal vivo fra il 1989 e il 1993 con brani tratti dalle tournées effettuate da Barabàn in Italia, Canada, Gran Bretagna, Unione Sovietica, Austria e Belgio. Sedici suite che testimoniano fedelmente uno spettacolo che ha raccolto unanimi consensi in centinaia di occasioni.

"Basta solo qualche minuto dei Barabàn per capire perché un gruppo così possa far furore nei festival folk d'Europa..." (M. Lorrai - il manifesto, Italia 1995)

 

 

Barabàn
La Santa Notte dell'Oriente
(1997) ACB/CD09 (CD, MC)

Canti e musiche di Natale, Capodanno e dell'Epifania.

Dettagli e ascolto

In un mosaico di suoni, voci e atmosfere si ricompone la colonna sonora dei riti invernali del mondo popolare padano. Canti sulla Natività e canzoni di questua, canti della "Stella" e del Pastor Gelindo, Pive dei "bandin", Pastorelle e Pivazze montanare, suoni e rumori della Bofania.

"Ecco finalmente un disco di Natale che non ricalca gli schemi delle abituali produzioni natalizie... un suono non stereotipato bensì aperto ad una cultura multietnica... un viaggio affascinante nei territori di una tradizione ancora vivissima..." (P. De Bernardin - la Repubblica - Musica !, Italia, 1997)

Barabàn
Terre di passo
 (2002) ACB/CD13 (CD)

Dettagli e ascolto

Le terre di passo sono il luogo simbolico di incontro delle differenze, delle contaminazioni linguistiche, di riti e tradizioni. Il luogo della memoria. Ma sono, anche, simbolo di una terra di frontiera più grande: l’Italia, terra di passo per eccellenza, luogo di passaggio di popoli e genti diversi, spazio ideale di confronto e scambio delle alterità.



Barabàn
Venti5 d'Aprile
NOVITA' ACB/DV15 (DVD)

Dettagli e ascolto

Venti5 d’Aprile è un nuova produzione di Barabàn dedicata al 60° anniversario della Liberazione: un DVD di 90 minuti contenente immagini del concerto “Vento d’Aprile” tenuto dal gruppo nel 2004 in alcuni teatri milanesi, testimonianze di partigiani, staffette, sopravvissuti di Cefalonia e figure che hanno vissuto la Resistenza (Luchino Dal Verme, Giorgio Strehler, Ando Gilardi, Antonietta Romano Bramo, Agide Sassi, Ede Brunelli, Anna Meda, Leo Valiani, Cesare Bermani, Libero Giacomelli, Libero Traversa), immagini e fotografie di repertorio.







Musiche Selvagge
Sentrè
NOVITA' ACB/CD16 (CD)


Dettagli e ascolto

Vie antiche ma di grande attualità, i “sentieri” sono metafora della cultura che non conosce confini: mettono in comunicazione uomini, idee, villaggi, favoriscono la diffusione di storie, la trasmissione della memoria
Lavoro raffinato, ricco di rimandi storici e culturali l’album racconta in 70 minuti una terra, i suoi confini - non - confini, i suoi riti, i colori della lingua, il fascino delle sue musiche, le storie cantate, i suoni e i rumori della festa. Accurato e coinvolgente, “Sentré” rappresenta uno dei più riusciti album dedicati alla musica delle Quattro province.








Compagnia Strumentale Tre Violini
Matuzine
(1990) ACB/CD03 (CD, MC, LP)

Dettagli e ascolto

Musica violinistica del nord Italia. Il tipico organico dell'orchestrina d'archi montanara con violini, viola, bassetto e chitarra, esegue con grinta e precisione la musica da danza ancora viva nelle feste e nei carnevali delle valli alpine e appenniniche.

"...il suono pulito, elegante e raffinato, le sonorità vivaci, dan vita ad una miscellanea sorprendentemente suggestiva e di grande importanza... Interpreti creativi, non esecutori e basta..." (A. Festa, Bresciaoggi, 1990)

 

 

Compagnia Strumentale Tre Violini
Il Ballo Dei Pazzi
(1990) ACB/CD03 (CD, MC, LP)

Dettagli e ascolto

Danze popolari da fonti a stampa e manoscritte. Un repertotio inedito di musiche da danza tratte da manoscritti e fonti a stampa dei sec. XVIII-XIX provenienti da Piemonte, Lombardia, Emilia, Veneto, Trentino, Friuli. Arrangiamenti che spaziano liberamente dal folk alla musica antica.

"La Compagnia ci offre una musica viva e calorosa... un disco elaborato con arrangiamenti sobri ed eleganti... Un disco folk da degustare." (Trad, Francia, 1996)

 

 

Compagnia Sonadùr di Ponte Caffaro
Pas en amùr
(1993) ACB/CD05 (CD, MC)

Dettagli e ascolto

Monfrine e balli di carnevale - musica violinistica italiana della Valle del Caffaro (BS). Le musiche originali del famoso carnevale di Ponte Caffaro (fr. di Bagolino) registrate dal vivo nell'edizione 1993. Trenta musiche da danza eseguite con violini, bassetto a tre corde e chitarra ci portano nell'affascinante mondo musicale di una delle più belle tradizioni popolari del nord Italia.

"...che gioia questo disco! L'intero repertorio di Ponte Caffaro - 30 brani - registrati dal vivo esattamente come nella realtà, in ottima qualità stereo... la musica è meravigliosa, splendidamente suonata, assolutamente accessibile, melodica, eccitante, quasi inglese ma fascinosamente straniera..." (Folk Roots, U.K., 1993)

 

 

Noi siamo i Tre Re
La tradizione dei "canti della stella" in Valle Sabbia
(1998) ACB/CD11 (CD, MC)

a cura di Fabrizio Galvagni, Aurelio Citelli, Giuliano Grasso

Dettagli e ascolto

Ogni anno, nella sera di vigilia dell'Epifania, si rinnova in Valle Sabbia la tradizione dei "canti della stella", un repertorio rituale di questua che trova corrispondenza in Laudi Spirituali conosciute dal XVII secolo. Nel disco sono raccolte le migliori esecuzioni di questo repertorio, eseguite dai gruppi di cantori tradizionali di: Collio, Treviso Bresciano, Comero, Sabbio Chiese, Bione, Lavenone, Capovalle, Crone, Vobarno, Mura, Pompegnino, Carpeneda.

 

 

canti e musiche popolari dell'appennino pavese
i canti rituali, i balli, il piffero
(1987, 2000) ACB/CD02 (CD, MUSICASSETTA + LIBRETTO)

a cura di Aurelio Citelli e Giuliano Grasso

Dettagli e ascolto

Registrazioni originali effettuate sul campo da A. Citelli e G. Grasso per documentare gli ultimi cantori e suonatori di tradizione orale delle valli pavesi. Canti di matrimonio e di questua, ninne nanne, stranot, canti da piffero, Gighe, Alessandrine, Curente etc.

 

 

Eva Tagliani
La voce delle mascherate
(2000) ACB/CD12 (CD)

a cura di Aurelio Citelli e Giuliano Grasso

Dettagli e ascolto

Questo disco raccoglie una selezione di canti appartenenti al repertorio di Eva Tagliani, straordinaria interprete di Colleri (frazione del Comune di Brallo di Pregola). Un lavoro che intende essere non solo un doveroso omaggio alla memoria di Eva ma un contributo concreto per non disperdere una preziosa testimonianza della cultura orale dell'Appennino.

 

 

L'Armonìa
Tradizione campanaria delle valli bergamasche
NOVITA' (2005) ACB/CD14 (CD)

L'Armonìa Tradizione campanaria delle valli bergamasche

a cura di Aurelio Citelli e Luca Fiocchi

Dettagli e ascolto

Nelle 39 tracce incise dai suonatori della Federazione Campanari Bergamaschi e dai giovani allievi della Scuola Campanaria di Roncobello spiccano l'estro del singolo campanaro e il gioco di squadra, l'energia del bronzo e la dolcezza delle "campanine", i tradizionali xilofoni in vetro, metallo e ottone...

 

 

Curì o gént
Canti delle mondariso lomelline, pavesi e dell' Oltrepo
ACB/MC08 (MUSICASSETTA + LIBRETTO)

a cura di Aurelio Citelli e Marco Savini

Dettagli

Una raccolta di registrazioni originali, curata da A. Citelli e M. Savini che documenta gli ultimi gruppi di ex mondine della provincia pavese. Nel libretto di 48 pagine note e testi delle canzoni, analisi musicale, storie di donne e ricordi di lotte sindacali.

"...un prezioso documento da ascoltare e leggere... un doveroso tributo a una delle forme forme canore più interessanti dell'Italia settentrionale... AcB ci ha regalato un documento di rara importanza" (Folk Bulletin, Italia)

 

 

Le Mondine di Valle Lomellina
Curmàia siur padron
ACB/MC10 (MUSICASSETTA + LIBRETTO)

a cura di Stefania Cerra, Aurelio Citelli e Marco Savini

Dettagli

Il repertorio di canti dell' ultimo gruppo vocale di ex-mondariso ancora attivo in Lomellina, area di notevole interesse etnomusicale situata fra la Lombardia e il Piemonte.

Stornelli di risaia e ballate, strofette e canti da cantastorie si alternano in questa cassetta, curata da Aurelio Citelli e Marco Savini.

 

 

La tradizione violinistica nell'Oltrepo pavese
a cura di Giuliano Grasso e Aurelio Citelli
LIBRO

Il territorio, le orchestrine della collina e della pianura, il repertorio, le musiche, lo stile violinistico

Dettagli

80 pagine, 11 fotografie, 26 trascrizioni musicali

ACB - AVI (Associazione Violinistica Italiana)

 

 

La tradizione della "piva" tra Milano e il Ticino
a cura di Aurelio Citelli e Giuliano Grasso
LIBRO

La tradizione della "piva" ancora oggi viva affidata alla banda nel territorio fra Milano e il Ticino 58 pagine comprendenti trascrizioni musicali

Preprint Musica - Università degli Studi di Bologna - Dipartimento di Musica e Spettacolo

 

 

Manuale di violino popolare
a cura di Bernardo Falconi, Giuliano Grasso, Giulio Venier
LIBRO

Guida ai repertori violinistici del nord Italia: i balli tradizionali, il liscio, le fonti a stampa, il revival. Oltre 40 trascrizioni musicali, lo stile, la diteggiatura, l' uso dell' arco, le posizioni e gli accompagnamenti.

 

Dettagli

Folkgiornale

 

 

Il carnevale di Cegni
a cura di Aurelio Citelli
VIDEO

colore, durata 30 min.

 

 

I violinisti di Zavattarello
a cura di Giuliano Grasso e Aurelio Citelli
VIDEO

colore, durata 30 min.

 

 

Terre di suoni
Suonatori e strumenti popolari dell’Appennino pavese
MOSTRA FOTOGRAFICA

a cura di Aurelio Citelli, Giuliano Grasso, Elena Piccini

Dettagli

Le immagini raccolte in questa mostra raccontano la tradizione musicale dell’Appennino pavese, una cultura antica e preziosa, tratto caratteristico di questa terra.

45 fotografie 18x24 cm.

 

 

Violinisti popolari dall' 800 al '900
a cura di Giuliano Grasso, Aurelio Citelli, Elena Piccini
MOSTRA FOTOGRAFICA

45 fotografie 18x24 cm.

 

 


Compagnia Strumentale Tre Violini Carraig Dun Matuzine Il Ballo dei Pazzi Pas en Amùr Noi siamo i Tre Re Curì o gént curmaia Curmaia